Spedizione gratuita per ordini di almeno € 100,00* (isole escluse)

Stai pensando ad un barbecue? Ecco la guida che cercavi

In Italia abbiamo una forte cultura legata alla brace, alla griglia e allo stare insieme. Da diversi anni però è sempre più diffusa la cultura legata al Barbecue e non più alla semplice griglia.

Cosa cambia tra una griglia ed un barbecue?

Per dirla in parole semplici, la differenza sostanziale è l'aggiunta del coperchio. Possiamo attribuire la "scoperta", se così possiamo definirla, a George Stephen che nel 1952 ha ideato il primo prototipo di uno dei barbecue più famosi: il Kettle o meglio conosciuto come Weber.

A cosa serve il coperchio?

A volte mi piace definire l'avvento del coperchio nei barbecue come l'apertura del "Vaso di Pandora" perché apre tutto un mondo di cotture che rende il vostro barbecue molto versatile, diventa l'estensione della vostra cucina. Il coperchio permette di attuare quella che in gergo barbecue viene definita cottura "indiretta" ovvero la cottura della pietanza non direttamente sopra la fonte di calore ma di lato. Normalmente all'interno di un barbecue il calore tende a salire, incontra il coperchio che lo rimanda verso la pietanza che viene "avvolta" cuocendola così in modo molto uniforme e garantendovi una carne succosa all'interno ma estremamente croccante all'esterno.

Tipologie di barbecue

Sul mercato ci sono diverse tipologie di barbecue con diverse alimentazioni, ecco i più diffusi:

Quale barbecue scegliere

La cosa importante è capire quali sono le tue esigenze, cosa stai cercando, ma soprattutto qual'è il tuo approccio in griglia e non da ultimo dove vuoi arrivare:

  • Se stai cercando un barbecue veloce e pratico, pronto all'uso in pochi minuti e soprattutto facile da gestire, la tua scelta deve ricadere sicuramente sul gas. I barbecue a gas ti permettono tranquillamente di affrontare ogni tipo di cottura, che sia una Fiorentina o preparazioni più lunghe e complesse come il maiale sfilacciato (meglio conosciuto come Pulled Pork). La regolazione della temperatura è molto semplice, quasi come il fornello di casa.

  • I barbecue a carbone negli ultimi anni hanno visto una forte crescita, complice anche sistemi di accensione moderni che rendono il tuo BBQ pronto all'uso in poco tempo. Nel carbone subentra quella percentuale di "poesia" che sta nel regolare la temperatura mediante l'ingresso e l'uscita dell'aria, subentra l'inimitabile aroma che un carbone di buona qualità riesce a donare e ovviamente il mondo dell'affumicatura (replicabile anche nel gas ma con qualche difficoltà in più)
  • Se sei amante dell'affumicatura, delle lunghe cotture e del barbecue in puro stile americano, il Barbecue a Pellet è quello che fa per te. La temperatura è gestita da una centralina elettronica che controlla l'immissione del pellet e il flusso dell'aria, garantendo una temperatura costante anche per molte ore di cottura, il pellet riesce ad attribuire alla pietanza il classico sentore di "cotto a legna". Solitamente hanno range di temperatura che va tra i 70 e 300 gradi, rendendo così il barbecue adatto ad ogni tipo di cottura, anche se danno il meglio nelle cotture medio lunghe.
  • Gli affumicatori a legna o meglio conosciuti come Offset rappresentano la "vecchia scuola" del barbecue. Sono i più romantici da usare, forse i più complicati, ma che riescono a dare un'aroma ed un esperienza unica. Nel nostro store tra i barbecue troverai anche i forni, che si prestano benissimo non solo all'arte dei panificati ma a molte sfaccettature della cucina 

Nei prossimi articoli entreremo nel dettaglio di ogni singolo modello di barbecue approfondendo le varie tipologie e i prodotti presenti sul mercato.

Andrea
Critomassive

Mi Presento:

Andrea : Per gli amici "Critomassive" !! Classe 1988 nato a Lecco, ormai braccio destro del capo, lui tutto sa e tutto conosce del Barbecue, è l'ultimo acquisto di questa squadra ma ha già mosso dei grandi passi, ormai tutti lo conoscono come volto identificativo di BBQ LAB ( in pratica lo abbiamo messo davanti alle telecamere e si è trovato magnificamente) ha una conoscenza dettata dalla sua grande voglia di apprendere leggere e sperimentare, saprebbe vendere qualsiasi cosa !!! in primis se stesso naturalmente nell'accezione positiva del termine, infatti, era un nostro corsista, ma,  abbiamo percepito da subito in lui la passione verso il Barbecue e non potevamo lasciare che vendesse automobili per tanto tempo ancora.

Post meno recenti
Post recenti

Commenta

Chiudi (esc)

Vuoi acquistare il tuo nuovo BBQ pagandolo in comode rate?

Maggiori informazioni

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Cerca

Carrello

Il tuo carrello è vuoto
Compra